Olio Essenziale - MIRTO - Myrtus communis - 12 ml


14.00EUR

70 punti premio


  • Descrizione
  • Dettagli
  • Recensioni
  • Info Produttore

CODICE PRODOTTO: NAT225-OLIO-ESSENZIALE-MIRTO

DESCRIZIONE

Gli oli essenziali Barakà, puri al 100% e privi di sostanze sintetiche, sono ottenuti mediante distillazione in corrente di vapore o per spremitura a freddo da foglie, fiori, bucce, resina, legno e giovani rametti di piante rigorosamente selezionate e controllate. Queste preziose essenze concentrano tutta l’energia della pianta, trasmettendone l’identità sottile, unica ed irripetibile.

L’olio essenziale di Mirto ha un aroma fresco e piacevole, simile a quello della Salvia e dell’Eucalipto. Il profumo dolce lo rende gradito a chi preferisce oli essenziali meno forti.
Dà nuova energia, vigore e potenza ed è da sempre noto per il suo effetto afrodisiaco. Secondo la tradizione erboristica ha proprietà antisettiche, tonificanti, anticatarrali, espettoranti, sedative, astringenti, balsamiche, deodoranti. Dà sollievo durante i raffreddori con catarro, tosse e influenza.

L'olio essenziale di Mirto risulta estremamente efficace nelle malattie del sistema respiratorio, in quelle genito-urinarie, per l'acne e per la pelle impura.
Gli studi hanno infatti dimostrato che grazie alle componenti di Cineolo, ottiene ottimi risultati sui problemi dell'apparato respiratorio.

Nella cosmetica il Mirto si usa per problemi sulla pelle infiammata, contro la pelle impura e grassa (per fare impacchi), ma anche come attenuante sulle rughe. Si ritrova negli oli da massaggio per il corpo o per bagni di rilassamento. Il balsamo di Mirto ha un effetto depurativo sul tessuto.

CONSIGLIATO

- Uso topico esterno: ottimo in caso di emorroidi e dolori. Contro acne, brufoli, foruncoli, pelle grassa. Per la cistite. Contro il catarro, raffreddore, tosse. Per i gargarismi.

INGREDIENTI

Mirto (Myrtus communis), limonene, linalool, geraniol, eugenol, citronellol, caumarin.

MODO D'USO

- Per impacchi per acne e foruncolosi:
in 200 ml di acqua mettete 10 gocce di olio essenziale di Mirto. Con compresse di garza sterile fate impacchi prolungati sulla parte interessata.

- Nella crema per pelle grassa:
in 50 ml di crema idratante mettete 40 gocce di olio essenziale di Mirto, mescolate a lungo per far amalgamare completamente olio e crema. Usate questa crema quotidianamente, dopo la pulizia abituale del viso.

- Per la cistite:
nell'acqua di un semicupio che copra interamente il bacino, mettete 20 gocce di olio essenziale di Mirto. Restate immersi per almeno un quarto d'ora e ripetete l'operazione quotidianamente, anche due volte, fino alla scomparsa del disturbo. Diluite poi 5 gocce di olio essenziale di Mirto in 1 cucchiaio di olio di Mandorle dolci e massaggiate, fino a completo assorbimento, la zona pelvica e quella renale. Questo massaggio va praticato, almeno una volta al giorno, con lenti movimenti circolari.

- Gargarismi:
in 1 bicchiere di acqua mettete 8 gocce di olio essenziale di Mirto. Fate gargarismi prolungati, due volte al giorno, fino alla scomparsa del disturbo.

- Per le emorroidi:
su una com pressa di garza sterile, intrisa con acqua bollita, mettete 5 gocce di olio essenziale di Mirto e applicate la compressa di rettamente sulle emorroidi. Tenetela per almeno un quarto d'ora.

CONTROINDICAZIONI
Sconsigliato l’utilizzo dell’olio essenziale puro sulla pelle. Utilizzare con moderazione: a dosi elevate può provocare nausea, depressione e mal di testa. Non somministrare ai bambini piccoli, durante la gravidanza e l'allattamento.
Per particolari terapie consultare lo specialista.


ULTERIORI INFORMAZIONI

Myrtus communis L.
Famiglia: Myrtaceae.

Fragranza: Nota di Cuore.
Greci e Romani consideravano questa pianta il simbolo delle gioie materiali. Arbusto sempreverde ramoso con fusto cilindrico che può superare i 2 metri di altezza, con corteccia rossastra che invecchiando diventa grigia, foglie ovali sessili, opposte e appuntite, i fiori bianchi sono sostenuti da un lungo peduncolo rossiccio, le bacche sono piccole e nere. Cresce spontaneo nelle regioni mediterranee.

L'olio essenziale si ottiene per distillazione dalle cime.

Nei vecchi tempi si usava una corona di Mirto, che portavano le giovani spose come simbolo di purezza, speranza e inizio di una nuova vita.

In aromaterapia il suo profumo libera il respiro, apre il petto e influisce in modo positivo sull'anima stressata dai pensieri quotidiani. Accompagna in modo confortante le persone che non vogliono bene a se stesse, che si sentono impure e che si alimentano in modo non corretto. Il Mirto è un ottimo aiuto per i bambini iperattivi, insicuri e stressati dalla vita scolastica.

L’essenza di Mirto aiuta inoltre a liberarsi da esperienze profondamente negative e rigettare vecchia zavorra.

Come conservare gli oli essenziali

- Olio essenziale Mirto - Trattamento emorroidi, cistiti, acne, pelle grassa - - Aromaterapia - Antisettico - Tonico - Astringente -

  • EAN - MPN: NAT225-OLIO-ESSENZIALE-MIRTO
  • Peso spedizione: 0.02kg.
  • 0 disponibilità in magazzino

Commenta per primo.  Scrivi una recensione.
Prodotto da: Baraka - Natur Farma

Altri articoli dello stesso produttore



Effettua la registrazione a PayPal e inizia ad accettare pagamenti tramite carta di credito immediatamente.