Pagina 3

Differenze fra cosmetico naturale e tradizionale

Ecco le principali differenze tra cosmetica naturale e tradizionale. E' importante l'acquisizione di tali informazioni affinchè il consumatore possa avere maggiore discernimento nella scelta del cosmetico più idoneo alle proprie esigenze e alla cura del corpo.

- Ingrediente: cere e oli

Cosmetica tradizionale: cere e Oli minerali di origine petrolifera che rivestono la pelle di un film che tende ad occludere i pori e ad alterare i naturali processi dell'epidermide e della traspirazione.

Cosmetica naturale: Cere e Oli vegetali e naturali dermocompatibili affini alla pelle.

- Ingrediente: emulsionanti

Cosmetica tradizionale: Sintetici spesso contenenti PEG (derivano dall'ossido di etilene) più aggressivi sulla pelle.

Cosmetica naturale: Eco compatibili vegetali delicati sulla pelle.

- Ingrediente: principi attivi

Cosmetica tradizionale: estratti in propilene glicole ( derivato del petrolio potenzialmente sensibilizzante), derivati animali, principi attivi di origine sintetica, basse concentrazioni di principi attivi per mantenere il prodotto più economico nella produzione.

Cosmetica naturale: tinture madri vegetali, gemmoderivati, estratti di piante officinali e frutti in olio, acqua, glicerina vegetale, estratti secchi titolati di erbe, vitamine. I principi attivi sono sempre di origine vegetale.

- Ingrediente: profumi

Cosmetica tradizionale: profumi sintetici spesso allergizzanti e non hanno proprietà cosmetiche.

Cosmetica naturale: oli essenziali 100% naturali. Il loro utilizzo consente non solo la profumazione ma anche proprietà cosmetiche maggiori date dall'azione degli oli essenziali stessi.

- Ingrediente: conservanti

Cosmetica tradizionale: aggressivi, spesso cessori di formaldeide che creano sempre più spesso allergie e dermatiti.

Cosmetica naturale: delicati, spesso per uso alimentare, alcool buon gusto alimentare biologico, glicinati, antiossidanti naturali, oli essenziali.

- Ingrediente: coloranti

Cosmetica tradizionale: sintetici, possono causare allergie e sensibilizzazione della pelle.

Cosmetica naturale: solo naturali e alimentari, le creme possono differire leggermente di colore da un lotto all'altro, perché impiegate solo sostanze naturali e quindi uniche nel loro genere.

- Ingrediente: tensioattivi (detergenti)

Cosmetica tradizionale: aggressivi, troppo sgrassanti, come il Sodio laurilsolfato e altri di derivazione in parte petrolifera, in molti casi si verificano irritazioni ed eccessiva secchezza.

Cosmetica naturale: di origine vegetale, da cocco, grano, zucchero, delicati sulla pelle e biodegradabili.

- Ingrediente: filtri solari

Cosmetica tradizionale: chimici potenzialmente sensibilizzanti

Cosmetica naturale: materie prime vegetali Fotoprotettive, minerali quali ossido di zinco e biossido di titanio.

- Ingrediente: confezioni

Cosmetica tradizionale: materie plastiche non eco-compatibili causa di ulteriore inquinamento nell'ambiente.

Cosmetica naturale: In vetro o materie plastiche compatibili, sacchetti di carta e stoffa (riutilizzabili).


Spesso dopo diversi anni di utilizzo dei cosmetici tradizionali si possono verificare sintomi di sensibilizzazione e allergie. Per questo un utilizzo consapevole aiuta a prevenire tali episodi e problematiche.




Punti premio

Nessun punto guadagnato ancora in questo ordine.
Entra per vedere quanti punti premio hai già guadagnato

In evidenza!

Bonifico

PayPal

PostePay

Contrassegno

Login

Pubblicità

Lampade in pietra dura e cristalli
Effettua la registrazione a PayPal e inizia ad accettare pagamenti tramite carta di credito immediatamente.